Ricetta: Carbonara senza uovo.

Immagine

 

Siamo a Roma. Siamo qui per scoprire il cognome di Totti.
Quale sarà, secondo voi? In attesa di scoprirlo, possiamo anche vedere un po’ in che modo funziona la pasta alla carbonara.
Si prende il guanciale, un paio di uova e la pasta. Tutto qui, davvero. Ma noi abbiamo già fatto aprire a tutti i romani questo articolo, perché sono curiosi di scoprire come si fa la carbonara senza uovo.
Mettiamo caso che abbiamo il guanciale e la pasta, ma non abbiamo ciò che viene prodotto dalle galline. Che fare?
Mettiamo l’acqua a bollire, in attesa che possiamo metterci i maccheroni. Poi, prendiamo il guanciale e lo tagliamo a listelli, perché oggi va così. Qualcuno lo fa a dadini, oggi listelli.
E lo so, che mi state scomunicando.
Continuiamo a non avere l’uovo. Neanche uno, neanche per sbaglio.
Non importa, prendiamo tempo. Dopo aver curato con attenzione ogni dettaglio del guanciale e decantato le lodi dello stesso a chi ha avuto la pazienza di ascoltarci, l’acqua comincia a bollire. Sarebbe anche un po’ ora di prendere le dannate uova e metterle dentro la padella. Attenzione che siano leggermente scottate, perché, come si sa, meglio un’infezione che una frittata. Opinabile, ma le regole non le faccio io.
Io sono di Palermo, mi intendo di arancine.
Un modo creativo di sopperire alle uova è sicuramente aprire la nostra dispensa e leggere “pasta all’uovo”. Tiriamo un sospiro di sollievo, il noi del passato ci ha salvato le chiappe in questo frangente.
È il momento di tirare fuori un po’ di alchimia e separare l’uovo dalla pasta, in modo da prenderlo in quel modo.
Come dici? L’alchimia non esiste, e comunque non quella di un noto manga giapponese?
Allora… allora ci tocca far scuocere la pasta, calarla dentro lo scolapasta e metterci un po’ di formaggio, pepe e il guanciale che avevamo scelto prima.
Un po’ scondita, ma…
“Aven, sono solo 50 grammi e dai”
Ops.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...